GreenImpresa e Startup

Eco-Tandem Academy rilancia il turismo: corso gratuito per PMI e startup

Eco-Tandem Academy promuove corsi gratuiti per startup e PMI del turismo: iscrizioni aperte fino al 17 marzo per affrontare la sfida postcovid

Un corso gratuito per le PMI del turismo, una riflessione corale sulla ripresa di uno dei settori estremamente vessati dalla congiuntura pandemica, un think thank promosso da Eco-Tandem Academy per creare una community che vada nella stessa direzione: quella di offrire a tutti gli strumenti per affrontare la rinascita dell’offerta turistica, una sfida attuale e da fronteggiare in fretta.

Il corso di Eco-Tandem Academy

Per partecipare al corso è necessario effettuare l’iscrizione entro il 17 marzo 2021: il programma degli incontri promossi da Eco-Tandem Academy partirà il 22 marzo e durerà fino al 30 maggio 2021.

Il corso prevede 10 seminari online in lingua inglese con interventi da parte di esperti, spunti, suggerimenti che hanno l’obiettivo di migliorare le competenze e promuovere un think positive sulla sfida da affrontare. Ma si parlerà anche di sostenibilità, economia circolare, social network, leadership e resilienza applicata al settore turistico.

I dieci moduli del corso, della durata di 4 ore ciascuno, sono rivolti alle PMI legate all’offerta turistica, con particolare attenzione alle strutture ricettive, a tour operator, agenti di viaggio e start-up.

I seminari online saranno usufruibili tramite piattaforma Moodle, dove – oltre agli interventi degli esperti del settore – verranno caricati anche video ad hoc e spunti interessanti, che mirano a migliorare le competenze e a costruire capacità attorno agli standard di sostenibilità connessi al turismo.

L’obiettivo è quello di favorire la nascita di nuove sinergie attraverso una cooperazione transnazionale, per dar forma a una gestione più eco-sostenibile del settore.  

Turismo, cambiamento climatico e green economy

Altro focus del programma di formazione sarà quello sul cambiamento climatico, sulla green economy, sulla nuova strategia europea relativa al turismo e sull’impatto del Covid-19 sul settore. Con tre dei moduli, che andranno a sovrapporsi a quelli del corso teorico educativo Eco-Tandem Academy, in esecuzione parallela.

Sono previsti poi anche brevi questionari (facoltativi) ed incarichi dopo ogni modulo oltre ad una valutazione a fine percorso per testare il grado di apprendimento che, se superati con successo, consentiranno ai corsisti di poter richiedere il relativo attestato di partecipazione.     

In merito al compito finale, in base alle vigenti restrizioni dovute al Covid-19, si valuteranno inoltre eventuali visite in loco da parte di alcuni rappresentanti del gruppo in formazione, con il resto degli aderenti collegati online.

I due corsi, i primi promossi dall’Academy, portano la firma di Eu Eco-Tandem, il progetto cofinanziato dall’Unione Europea, realizzato in collaborazione con l’ENIT (Agenzia nazionale italiana del turismo) che ambisce a “rivoluzionare” l’industria turistica coinvolgendo piccole e medie imprese votate finora a un approccio di tipo tradizionale.

Partecipano al progetto: X23 srl, SocialFare, Enit,Itkam, Leipzig Graduated School of Management, The University of Graz – RCE, The Slovak Business Agency (SBA), The Association for Waste Prevention – Austria (ARGE), Green Evolution SA (GE).

Federica Colucci

Napoletana, classe 1990, Federica Colucci è giornalista, HR e communication specialist. Già responsabile della comunicazione dell'Assessorato al Lavoro e alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, ha come expertise i temi del lavoro, del welfare e del terzo settore. Direttore editoriale di FMag.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button