InnovazioneImpresa e Startup

MotIQa, da startup ad academy: formazione gratuita in IoT, Machine Learning e Big Data

MotIQa, che dal 2016 si occupa dello sviluppo di soluzioni Smart per l’industria 4.0 basate su IoTMachine Learning e Big Data, con soluzioni adottate già oggi in tutta Europa, annuncia l’avvio di una Academy di specializzazione per diventare Full Stack Developer ed entrare a fare parte del team di programmatori e sviluppatori nella società parte del gruppo multinazionale Voilàp.

L’idea della startup MotIQa è quella di condividere in modo gratuito conoscenze ed esperienze e indirizzare i giovani diplomati o laureati in materie STEM verso il mercato del lavoro attraverso l’acquisizione di competenze adeguate agli ultimi sviluppi del mercato.

Chi si occupa come noi di tecnologie quali l’IoT e i Big Data o anche solo di specializzazioni professionali in questi ambiti sa che lo skills mismatch è uno degli scogli più impattanti cui dover fare fronte oggi”, ha dichiarato Nicola Guerrini, Ceo di MotIQa.

Se l’industria adotta oggi innovazioni che si muovono troppo velocemente perché il mondo accademico-professionale possa portarle nei piani di studio “con la nostra Academy desideriamo contribuire a ridurre questo gap formativo, offrendo la possibilità ai giovani di avvalersi della nostra esperienza sul campo e della competenza dei nostri esperti per una formazione ‘on the job’ reale”.

Come funziona l’academy di MotIQa

La Academy di specializzazione di MotIQa ha lo scopo di formare 10 candidati su conoscenze e competenze pratiche relative ai linguaggi di programmazione Java, AngularJS e allo sviluppo backend e frontend di applicazioni web. In partenza il 25 ottobre 2021, il progetto si rivolge a diplomati e laureati in STEM (Informatica, Ing. Informatica, Matematica, Fisica, Statistica). L’Academy di specializzazione prevede 4 settimane full time (160 ore) di lezione in aula virtuale. La parte finale del percorso sarà svolta insieme ai team leader di MotIQa, su progetti concreti.

Al termine del percorso, i migliori candidati selezionati entreranno a far parte del team di sviluppo di MotIQa come Full Stack Developer. 

Per iscriversi o ottenere maggiori informazioni si consiglia di visionare il sito web dedicato.

Redazione

Questo è lo spazio dedicato ai contenuti redazionali generici di FMag.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button