Tecnologia

I nuovi strumenti SAP per la Business Technology Platform

Come è cambiata la gestione di SAP con la Business Technology Platform: l'azienda di sviluppo software è accanto alle aziende nella trasformazione digitale

SAP, una delle principali multinazionali per la produzione di software gestionali e ben posizionata sul mercato nel settore degli ERP, si è rinnovata ancora in direzione di uno sviluppo più semplice e smart da gestire.

A partire da quest’anno, infatti, ha reso disponibili agli sviluppatori un modello di piano gratuito per la Cloud Platform, la soluzione di integrazione ed estensione per la Business Technology Platform. Attraverso questa piattaforma, gli utenti hanno potuto imparare, sviluppare ed implementare le integrazioni con un unico account. 

“SAP Business Technology Platform è fondamentale per i nostri clienti per integrare ed estendere le loro applicazioni SAP e per consentire nuovi scenari di business. Rappresentando la pietra angolare della trasformazione di SAP e del veloce passaggio al cloud, la SAP Business Technology Platform aiuta a fornire valore ai clienti offrendo un’esperienza tecnologica senza interruzioni, un ecosistema robusto e una maggiore efficienza di sviluppo. La continua innovazione di cui è oggetto la SAP Business Technology Platform sottolinea il nostro impegno nei confronti della comunità degli sviluppatori e dell’intero ecosistema di clienti e partner e mostra che non stiamo solo ascoltando, ma anche agendo in base a ciò che sentiamo”.

 Juergen Mueller, chief technology officer e member of the SAP Executive Board. 

Come è cambiato SAP

La Business Technology Platform ha aiutato a velocizzare e rendere più agevole la condivisione dei dati attraverso l’utilizzo del One Domain Model, un modello di dati comune per i business object per processi aziendali end to end. Gli sviluppatori possono accedere a queste funzionalità tramite l’offerta beta del software della casa madre Graph oppure utilizzando l‘API Business Hub.

L’esperienza utente riprogettata per API Business Hub, infatti, ha supportato architetti ed esperti nell’identificare contenuti di integrazione pregnanti, come API ed eventi, pacchetti di integrazione e documentazione per l’utente.

Tenendo conto dell’enorme aumento del volume e della varietà dei dati, le installazioni on-premise di HANA possono ora essere estese con HANA Cloud come soluzione dati ibrida. Ciò offre agli utenti un unico punto di accesso ai dati attraverso fonti di dati SAP e non SAP, semplificando l’ambiente dei dati di un cliente, riducendo la replica o le imprecisioni e aumentando la sicurezza e la conformità.

Infine, la soluzione Data Warehouse Cloud unisce le funzionalità di gestione dei dati di HANA con le funzionalità di analisi della soluzione Analytics Cloud. La libreria di contenuti aziendali in espansione per Data Warehouse Cloud include contenuti predefiniti che vanno da analisi finanziarie, al settore delle utilities e automobilistico fino alla vendita al dettaglio, per aiutare i clienti a risparmiare tempo e fatica nella modellazione dei dati.

Redazione

Questo è lo spazio dedicato ai contenuti redazionali generici di FMag.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button