Impresa e Startup

Come ti vendo velocemente i prodotti online: ecco Isendu, la startup smart

Isendu, la startup che aiuta le aziende ad automatizzare le spedizioni online e a gestire un e-commerce senza sprecare risorse.

Isendu“: questo il nome della nuova startup italiana che si propone di semplificare la logistica e la gestione delle vendite online dando sostegno alle aziende per migliorare il loro e-commerce.

La startup offre alle aziende la possibilità di automatizzare l’intero flusso di vendita: dalla gestione degli ordini alla stampa delle lettere di vettura, dalla notifica di tracking alla gestione multipla dei canali di vendita. Tutto automatizzato con lo scopo di semplificare l’approccio delle aziende al mondo della vendita online.

Come funziona Isendu

Ma come funziona praticamente? Isendu connette i marketplace (come ad esempio Amazon, eBay, Etsy) e le piattaforme e-commerce (Shopify, Magento, WooCommerce e molte altre) con tutti i principali corrieri nazionali e internazionali.

In questo modo, Isendu permette di spedire con un click, azzerare i margini di errore nella gestione delle spedizioni, scegliere le migliori tariffe in modo dinamico. Ma non è tutto: la dashboard permette di verificare i tempi di consegna, occupandosi anche di generare etichette di spedizione e tracciare lo stato di avanzamento delle stesse fino a consegna avvenuta.

Il tutto si traduce in un’esperienza di acquisto e di vendita migliore, in un risparmio di tempo che può arrivare all’85% e in una più affidabile percezione del brand.

Una community per l’e-commerce

Ma non solo tecnologia. Isendu mette a disposizione dei suoi clienti anche una community di partner che aiuta gli imprenditori digitali a realizzare l’intera strategia di e-commerce. Consulenze personalizzate, affiancamento su misura e supporto completo in ogni passaggio della vendita: packaging, contenuti e promozione, assistenza post-vendita e business intelligence.

Il modello di business alla base di Isendu è quello del SaaS: Software-as-a-Service. Vale a dire, dare la possibilità alle aziende di esternalizzare alcuni aspetti del loro sistema informativo e sostituirli con un costo di funzionamento piuttosto che con un investimento vero e proprio.

Il target principale di Isendu sono le realtà e-commerce di tutti i settori, con attenzione particolare a quelli in grande espansione nel mercato digitale: food and beverage, moda e abbigliamento, salute e benessere e non solo.

«Nei prossimi anni – commenta Lando Barbagli, cofondatore e Ceo di Isendu il settore delle vendite online conoscerà un’accelerazione molto rapida e lo abbiamo già visto molto bene l’anno scorso. Il cambiamento sarà radicale, ma isendu è già pronta per questa sfida. Abbiamo lavorato molto per creare una piattaforma che permettesse a chiunque di spedire di tutto, ovunque. E ci siamo riusciti. Per questo oggi possiamo dire con orgoglio di essere l’unico ecosistema tecnologico human-centered in grado di trasformare la gestione di un e-commerce in un’esperienza che aiuta il business online delle aziende a crescere».

Marco Pericci, cofondatore e Head of Growth di Isendu, aggiunge: «Per noi Isendu significa esperienza, community, opportunità di crescita e sviluppo. La nostra realtà mette a disposizione dei clienti il know-how giusto per sostenere il business e fornisce una rete di partner in grado di sostenerli e seguirli in ogni aspetto del processo di vendita online».

Dario De Martino

Nato all'ombra del Vesuvio il 18 marzo 1994, dopo la maturità classica e la laurea in scienze politiche alla Federico II diventa giornalista professionista lavorando per il "Roma", la testata più antica del Sud Italia. Sin da giovane racconta il mondo e le sue evoluzioni dall'osservatorio che definisce "privilegiato di una città unica per tanti aspetti e, seppur legata alle sue tradizioni, pronta ad adeguarsi alle nuove velocità del globo".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Back to top button