Università
Trending

A “scuola di difesa”: la Federico II sigla un accordo con CASD e COR

Una collaborazione reciproca per programmare, progettare, realizzare, svolgere e condividere attività formative quali lezioni, seminari, conferenze, workshop che abbiano come tema l’analisi e l’approfondimento di problematiche complesse del calibro di global governance, cybersecurity, cyberdefence e cyberoperations. Ma anche dinamica delle strutture organizzative e leadership. L’Università degli Studi di Napoli Federico II è prestigioso partner da qualche ora del Centro Alti Studi per la Difesa (CASD) e Comando per le Operazioni in Rete (COR).

L’accordo quadro è stato firmato negli spazi dell’ateneo federiciano dal Generale di Squadra Aerea Fernando Giancotti, Presidente del CASD; dal professore Matteo Lorito, Rettore della Federico II; dall’Ammiraglio di Squadra Ruggiero Di Biase, alla guida del Comando per le Operazioni in Rete.

“L’intesa – spiega la Federico II in una nota stampa – porterà avanti la realizzazione di numerose iniziative che, regolate da specifici accordi attuativi, prevedono anche la compartecipazione a progetti di ricerca, analisi, sviluppo e realizzazione nel settore delle attività cyber (malware analysis, penetration test, forensic analysis, IoT/SCADA systems, etc.), così come la messa a concorso di dottorati triennali nello specifico settore“.

“La Federico II ha realtà di assoluta eccellenza, come il Polo di San Giovanni a Teduccio, caratterizzati da innovazione e metodologie avanzate, la Difesa sta investendo in questo settore e, quindi, ci piace collaborare”

FERNANDO GIANCOTTi, CASD

Le prime iniziative, comunicano gli stakeholder, riguarderanno la digital education, per “far leva sul grande potenziale della dimensione digitale per formare in maniera adeguata la nostra gente”, mitigare i rischi e cogliere le opportunità di questa dimensione. Ma l’accordo quadro apre a una serie di opportunità e sperimentazioni che gli attori si dicono entusiasti di perseguire e scoprire.

Federica Colucci

Napoletana, classe 1990, Federica Colucci è giornalista, HR e communication specialist. Già responsabile della comunicazione dell'Assessorato al Lavoro e alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, ha come expertise i temi del lavoro, del welfare e del terzo settore. Direttore editoriale di FMag.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button