Impresa e StartupTecnologia

Concur Detect, da Sap e Oversight la soluzione con l’IA che evita alle imprese frodi e rischi

"Concur Detect by Oversight risponde alle esigenze di audit dei nostri clienti in modo che possano migliorare la conformità, identificare le frodi e concentrarsi maggiormente su ciò che conta per la loro attività".

Sap Concur, insieme al partner per la gestione della spesa e la mitigazione del rischio Oversight, ha lanciato Concur Detect by Oversight, soluzione che grazie all’intelligenza artificiale evita frodi e spese non conformi. Lo rende noto l’azienda in un comunicato stampa che spiega come, a causa della pandemia, le aziende hanno dovuto adattare le loro operazioni a un mondo sempre più digitale accelerando l’adozione di strumenti innovativi per consentire ai dipendenti di lavorare in remoto, potendo comunque archiviare digitalmente spese e fatture.

Per affrontare questa sfida, le aziende hanno quindi bisogno di soluzioni in grado di gestire facilmente le spese dei dipendenti e l’invio delle fatture, oltre a mitigare tempestivamente i rischi di conformità.

Come funziona Concur Detect

Concur Detect by Oversight è una soluzione basata sull’intelligenza artificiale, progettata per semplificare l’audit delle spese di un’organizzazione e il programma di conformità attraverso l’intelligenza e l’automazione integrate. Concur Detect by Oversight utilizza l’intelligenza artificiale e l’analisi predittiva per automatizzare un’enorme quantità di dati, consentendo ai team finanziari e di conformità di identificare gli errori in anticipo e di intraprendere azioni proattive.

La soluzione fornisce una vasta gamma di funzionalità, come processi semplificati: integrato con il flusso di lavoro Concur Expense, l’intelligenza artificiale di Concur Detect by Oversight identifica automaticamente potenziali errori, frodi e modelli di uso improprio sia prima che dopo il rimborso.

E ancora offre rischi mitigati: la soluzione può rimborsare i dipendenti più rapidamente con l’approvazione automatica delle voci a basso rischio, fornendo al contempo un focus per le voci a rischio. Inoltre c’è maggiore visibilità e controllo: Concur Detect by Oversight utilizza tecnologie intelligenti per rilevare frodi e anomalie che le persone non possono vedere. Attraverso l’uso dell’intelligenza artificiale, può sfruttare più data point per una maggiore sicurezza e convalida su importi finanziari, date, fornitori e altro ancora.

Ancora, agisce sulla capacità di migliorare il comportamento dei dipendenti: la soluzione aiuta a identificare errori rispetto alle frodi, per aiutare i revisori a concentrarsi sullo sviluppo e il miglioramento delle policy. Inoltre, Concur Detect tiene traccia anche dell’operato dei dipendenti. Ciò consente alle aziende di isolare i trasgressori recidivi dagli utenti che hanno commesso minimi errori.

La ricerca

A causa di budget sempre più ridotti, c’è oggi molta pressione per aumentare la conformità delle spese e ridurre errori, frodi e sprechi. Anche il tempismo è essenziale, poiché le aziende si aspettano che la situazione diventi ancora più complessa in futuro.

Secondo una recente ricerca di Sap Concur, nel mondo post-Covid, quasi il 60% dei leader finanziari e aziendali in tutta Europa si aspetta controlli più frequenti e sanzioni punitive. Nonostante ciò, le aziende continuano ad affrontare problemi di conformità perché i dipendenti inviano spese e fatture che potrebbero non aderire alle policy aziendali. Secondo il “Rapporto alle Nazioni 2020” dell’ACFE, la perdita media per un’azienda a causa di una frode sulle note spese è di 27.000€ all’anno e la mancanza di controlli interni contribuisce a quasi una frode su tre.

Il cambiamento delle esigenze di spesa e le policy poco chiare dovute al remote working hanno ulteriormente complicato un processo di audit spesso lento e soggetto a errori. Concur Detect by Oversight risponde alle esigenze di audit dei nostri clienti in modo che possano migliorare la conformità, identificare le frodi e concentrarsi maggiormente su ciò che conta per la loro attività. Con questa soluzione, le aziende possono eseguire una solida analisi dei dati e concentrarsi sull’adozione di adeguamenti personalizzati delle policy che affrontino le vere cause delle frodi sulle spese, piuttosto che apportare modifiche alle policy potenzialmente inadatte basate su semplici ipotesi” dichiara Pierre-Emmanuel Tetaz, SVP Emea e General Manager di SAP Concur.

Redazione

Questo è lo spazio dedicato ai contenuti redazionali generici di FMag.it.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button
Translate »