Impresa e Startup

Arriva Roma young talents, il concorso per startupper della moda e del design

Non sono previsti limiti di età: il senso più profondo di Roma young talents è relativo al carattere emergente e inedito del brand. I partecipanti dovranno dimostrare di avere talento, visione progettuale e capacità realizzative.

Arriva il concorso Roma young talents, rivolto alle imprese appena nate, alle startup o alle imprese da costituire nel settore della moda, dell’abbigliamento e del design degli accessori.

Roma young talents è ideato e organizzato dalla Cna di Roma e Daydream studio, realizzato in collaborazione con Altaroma e con il contributo di Camera di commercio di Roma, che vuole diventare un punto di riferimento nel panorama romano del mondo del fashion e del design di moda.

L’obiettivo è quello di rilanciare le professionalità operanti nel territorio romano e contribuire così ad arricchire il polo della moda capitolina di un importante osservatorio sulle nuove leve e sui loro progetti imprenditoriali del settore.

Roma young talents, di cosa si tratta e come partecipare

Il concorso Roma young talents è rivolto a designer, sia di abiti che di accessori, la cui impresa è già costituita, è in fase di startup oppure vuole essere sviluppata nell’area metropolitana di Roma, a stilisti operanti nel settore della moda che abbiano avviato un’attività nel settore o che intendano avviarla.

Non sono previsti limiti di età: il senso più profondo di Roma young talents è relativo al carattere emergente e inedito del brand. I partecipanti dovranno dimostrare di avere talento, visione progettuale e capacità realizzative per convincere il board di poter rappresentare una figura professionale nel mondo della moda sulla quale investire.

Il termine ultimo per inviare la propria candidatura è il 31 ottobre 2021.

I vincitori saranno presentati nella cerimonia di premiazione – la cui fase finale si svolgerà in occasione dell’edizione invernale di Altaroma – dove saranno invitati personalità ed esponenti del mondo della moda. Fra i premi previsti: la produzione di fashion video e servizi fotografici professionali dedicati ai brand vincitori.

I premi previsti non vogliono soltanto dare visibilità agli stilisti vincitori, ma equipaggiare i migliori con degli strumenti utili a promuovere il loro brand a livello comunicativo. 

Per questo i primi 3 classificati riceveranno la produzione Daydream Studio di un fashion video dedicato alla loro linea (concepito, ideato e realizzato dai talenti e le risorse interne allo studio) che verrà presentato nell’edizione invernale 2022 di Altaroma. 

I secondi 5 classificati riceveranno un servizio fotografico di moda ambientato. I terzi 7 classificati riceveranno un servizio di moda in studio per il proprio e-commerce. 

I nomi dei vincitori saranno pubblicati sul sito e sui canali social del premio, diramati con comunicato stampa ufficiale articolato di concerto con tutte le aziende, i media partner, le istituzioni e le testate giornalistiche partner che saranno parte del premio, per assicurare la migliore copertura stampa della notizia ed accrescere il prestigio e l’esposizione mediatica del premio.

La direzione si riserva il diritto di non concedere tutti i premi, qualora non ritenesse abbastanza progetti idonei alla vittoria – o di cumularli su un minor numero di progetti ritenuti al contrario particolarmente meritevoli. 

Federica Colucci

Napoletana, classe 1990, Federica Colucci è giornalista, HR e communication specialist. Già responsabile della comunicazione dell'Assessorato al Lavoro e alle Politiche Sociali del Comune di Napoli, ha come expertise i temi del lavoro, del welfare e del terzo settore. Direttore editoriale di FMag.it

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button