GreenImpresa e Startup

Campania Venture, come candidarsi alle call per startup su digital transformation e sostenibilità

Partono da oggi le due call di Campania Venture dedicate alle startup competitive: una sulla digital transformation e l'altra sulla sostenibilità ambientale

Partono oggi 22 marzo e si chiuderanno il 17 dicembre le due call “Campania Venture“. Un progetto lanciato da The European House – Ambrosetti in collaborazione con diverse aziende del territorio campano. L’obiettivo è quello di potenziare la crescita e lo sviluppo di startup sul territorio e aiutare le aziende a sfruttare la loro portata innovativa.

Le call Campania Venture

Startup e imprese unite in processi di collaborazione: è il modello Open Innovation. E non è un caso se The European House – Ambrosetti ha deciso di puntare sulla Campania che in questo campo è un modello virtuoso. La Campania si distingue infatti perché è la prima regione nel Mezzogiorno per investimenti in ricerca e sviluppo (1,3 miliardi di euro), con una variazione tra il 2015 e il 2017 pari al +3%, superiore a quella registrata dall’Italia (+2,6%). La regione si posiziona anche al secondo posto per tasso di crescita delle PMI tra il 2015 e il 2018 (+26,6%), rispetto a una media italiana del +15,0% e detiene, inoltre, anche il primato del numero di startup innovative in tutto il Sud (950 nel 2020).

In questo contesto Campania Venture «vuole contribuire, con il supporto istituzionale di Regione Campania, allo sviluppo di una cultura imprenditoriale diffusa nel Paese e affermare, al contempo, il paradigma dell’Open Innovation come opportunità strategica per le imprese», spiega European House – Ambrosetti.

Di cosa si tratta e come candidarsi

L’attività di candidatura e scouting delle startup avverrà attraverso due call per startup attive, in parallelo, che partono oggi 22 marzo: una per quanto riguarda le trasformazioni digitali (Digital Trasformation) e un’altra sulla sostenibilità (Sustainability).

Ciascuna di queste due call verrà suddivisa in quattro campagne relative a sotto ambiti specifici. Per la Digital Trasformation si tratta in particolare di:

o Cybersecurity: da intendersi come l’insieme dei temi relativi alla sicurezza informatica con possibile applicazione in diversi ambiti (sistemi gestionali aziendali, infrastrutture, banche dati, ecc.);
o Digital Marketing: costituito dall’insieme delle attività di marketing che beneficiano dei canali web per sviluppare la rete commerciale, analizzare i trend di mercato e creare offerte sul profilo del cliente target, aventi obiettivo finale di aiutare l’impresa a fidelizzare maggiormente la propria base clienti;
o Internet of Things: comprende tutte quegli aspetti che mirano a rendere riconoscibili, far acquisire intelligenza e dotare di identità elettronica gli oggetti e i luoghi dell’ambiente fisico;
o Data Analytics: da intendersi tutte le attività che permettono l’analisi di una grandissima quantità di informazioni e che consentono un processo decisionale maggiormente efficace.

Per Sustainability invece, i temi saranno:

o Efficienza Energetica: comprende al suo interno le attività volte ad ottenere un determinato risultato utilizzando meno energia, incrementando così il risparmio energetico;
o Fonti di Energia Alternative: si intendono tutti quei business che mirano ad utilizzare una particolare fonte di energia, differente da quella utilizzata tradizionalmente e che impattano in maniera positiva in termini energetici ed
ambientali;
o Riciclo e riuso dei prodotti: quest’area si compone dell’insieme dei temi legati all’economia circolare ed al recupero e riutilizzo dei materiali di scarto e di rifiuto, al fine di estendere la vita utile del materiale in questione;
o E-automotive: insieme delle tecnologie e soluzioni relative alla mobilità diversa da quella a combustibili fossili (in primis, elettrica).

Le startup, i ricercatori e i team informali potranno candidarsi, a seconda della propria area tematica, dal 22 marzo 2021 ore 9:00 al 17 dicembre 2021 ore 24:00, compilando l’apposito modulo di candidatura direttamente on-line.
Per l’invio della candidatura, la procedura da seguire è la seguente:
― collegarsi al sito www.ambrosetti.eu/campaniaventure;
― scegliere l’opzione “Candidati alla Call”;
― compilare il Form di Candidatura in tutte le sue parti;
― scegliere l’opzione “Invia la candidatura”.

Per maggior informazioni si consiglia di visionare il bando.

Dario De Martino

Nato all'ombra del Vesuvio il 18 marzo 1994, dopo la maturità classica e la laurea in scienze politiche alla Federico II diventa giornalista professionista lavorando per il "Roma", la testata più antica del Sud Italia. Sin da giovane racconta il mondo e le sue evoluzioni dall'osservatorio che definisce "privilegiato di una città unica per tanti aspetti e, seppur legata alle sue tradizioni, pronta ad adeguarsi alle nuove velocità del globo".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Back to top button